Sedie e arredi per spazi collettivi e comunità

Il catalogo di arredi per l'ufficio Office Planet propone anche sedute in metallo o in materiale plastico, in tessuto o imbottite, per l’utilizzo nei locali collettivi pubblici o privati. Dai bar agli hotel, dagli uffici alle sale convegni, dalle reception alle sale mensa, dalle università alle sale d'attesa degli studi professionali, ogni proposta è personalizzabile in base all'ambiente e alle richieste del cliente.

 

Sedute per spazi collettivi Foto: Sedute per spazi collettivi

Fondamentali per progettare al meglio gli spazi collettivi dando vita a luoghi pubblici o privati comodi, attrattivi e vivibili, le sedute e gli arredi modulari sono progettati infatti per rispondere alle esigenze dei luoghi aggregativi. Sedie e attrezzature inclusive devono poter soddisfare le relazioni tra le persone e al tempo stesso garantirne la privacy, ma devono anche essere soluzioni semplici prodotte con materiali di qualità, durevoli e adeguati all'ambiente dove verranno inserite.

Sedute per la collettività, per la sala d'attesa e per il contract, adatte all’ufficio, agli spazi spazi privati e pubblici. Ogni elemento è caratterizzato dalla massima comodità, da forme attuali e dalla modularità

 

View the embedded image gallery online at:
https://www.officeplanet.it/sedute-comunita#sigProId5c484f1f1e

Office Planet propone le sedute per la comunità che vantano un design pulito ed essenziale, l'ideale per essere inserite in qualsiasi spazio collettivo. Ogni proposta può essere personalizzabile nella tipologia di rivestimento e nel colore. Contattateci per avere tutte le informazioni e i consigli per arredare i vostri spazi in modo che siano confortevoli, funzionali ed esteticamente gradevoli.
Scegliere è difficile? Lo sappiamo.

Ti offriamo la consulenza di un espoerto che ti consiglierà al meglio.

Holding Office Srl - Piva: 12967001004 - All rights reserved - Credits: Christopher Miani

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo