Rym: mobili e complementi in pronta consegna per arredare l'ufficio direzionale

La linea Rym coniuga il suo design essenziale con un sistema ricco di tecnologie per arredare l'ufficio direzionale con soluzioni tali da adattarsi alle esigenze di una clientela molto attenta. L’ufficio direzionale arredato con i mobili e accessori Rym riesce quindi a soddisfare qualsiasi tipo di richiesta.

 

La linea per uffici direzionali Rym permette di dare vita ad ambienti lavorativi personalizzabili sia dal punto di vista dimensionale che da quello estetico, con soluzioni modificabili anche nel tempo. Il design dei mobili Rym riesce infatti a dare stile all'ufficio, senza dimenticare la funzionalità e l'ergonomia, ma anche l'importanza dei materiali pregiati e della ricerca del dettaglio.

La linea Rym:

View the embedded image gallery online at:
https://www.officeplanet.it/direzionali/rym#sigProIdd394598176
Nei nostri showroom di Roma, Milano e Padova è possibile toccare con mano e provare l’ampia gamma di arredi per l'ufficio delle collezioni in pronta consegna. Contattateci per conoscerci e avere l'assistenza dei nostri validi consulenti.

 


Facebook Twitter whatsapp linkedin
Scegliere è difficile? Lo sappiamo.

Ti offriamo la consulenza di un esperto che ti consiglierà al meglio.

Pronta consegna

Vasta scelta di soluzioni a magazzino
per arredare l'ufficio in 5 giorni.

Scopri di più

Ristrutturazione uffici

Stai cercando chi ti possa aiutare a
ristrutturare l'ufficio?

Scopri di più

Progettazione gratuita

I nostri tecnici si dedicheranno alla
progettazione del vostro nuovo ufficio.

Scopri di più

Traslochi uffici

Traslochi Nazionali e Internazionali
h24 - 7 giorni su 7.

Scopri di più

Forniture per architetti

Sei un architetto e devi arredare un ufficio,
un negozio, un hotel o uno spazio commerciale?

Scopri di più

Noleggio a lungo termine

Formula locazione operativa, mobili ufficio
pagabili fino a 60 mesi e senza anticipo.

Scopri di più

 

Holding Office Srl - Piva: 12967001004 - All rights reserved - Credits: Christopher Miani